Avena con patate e seitan

Il venerdì è il giorno dell’avena, e spesso a casa mia l’avena si prepara così, con patate e seitan. La ricetta originale prevedeva patate e salsiccia di tofu, ma non avendolo a disposizione ho provato col seitan e ce ne siamo innamorati tutti!

Ingredienti

– 3 patate di media grandezza

– 3-4 cucchiai di olio

– 150 gr di seitan

– 300 gr di avena già cotta

– sale e pepe

Procedimento

Pulite e tagliate a pezzi le 3 patate, cuocetele al vapore o in acqua bollente e mettetele da parte. In una padella capiente e dal fondo pesante scaldate l’olio a fiamma viva e fate saltare il seitan a pezzi, unite l’avena già cotta e le patate. Salate e pepate e fate saltare tutto insieme ancora qualche minuto prima di togliere la padella dal fuoco, e servite in tavola!

Cucinare i cereali

Prezzo: EUR 11,05
Compra su Amazon

Ti è piaciuto questo articolo? Condivilo!
Pubblicato in Ricette Taggato con: , ,
6 commenti su “Avena con patate e seitan
  1. Sara ha detto:

    Grazie per il suggerimento. La proverò sicuramente.
    Noi invece il venerdì la facciamo così. Scongelo un barattolo di minestrone di verdura (che quando lo faccio ne faccio un pentolone enorme!) e ci cuocio dentro l’avena (che ho trovato precotta e cuoce in 15 min.)

  2. Valentina ha detto:

    Quel libro è fenomenale! Ci sono tantissimi spunti creativi! L’avena, dico la verità, dovrei riprendere a cucinarla più spesso…io a volte mi fisso con i cereali. Ora sono in piena fase MIGLIOINTUTTELESALSE. 🙂
    Un bacione, è sempre bello leggerti.
    Vale

    • Lucia ha detto:

      Anche per me è se è un piacere leggere i tuoi commenti! Io da alcuni mesi ho iniziato ad alternare giornalmente i cereali, secondo il calendario dei 7 cerali, quindi per noi il venerdì è il giorno dell’avena! Il miglio lo mangiamo il mercoledì 🙂

      • Sara ha detto:

        da provare: avena con carciofi!si cuoce l’avena (anche per me il venerdì) poi i carciofi in padella con cipolla e prezzemolo. infine si salta tutto in padella qualche minuto. per aggiungere un po’ di proteine volendo si può mantecare con un po’ di tahin e spolverare con il lievito alimentare in scaglie.
        stasera la mia avena mi aspetta, evvai!!!!!!!!!!!

  3. Lucia ha detto:

    Ma grazie, bella idea! La proveremo presto! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*