Biscotti semplici fatti in casa

Oggi vi posto questa piccola semplice ricetta trovata nel web, perché ultimamente ho avuto davvero tante cose da fare e l’energia per seguire tutto sta lasciando il posto ad una pigrizia pre-parto molto insistente… Appena riuscirò tornerò in tutto e per tutto!

Ingredienti: 500 g di farina, 110 g di burro, 100 g di zucchero, 3 uova, 1 bustina di lievito, 1 pizzico di sale, qualche cucchiaio di latte (se l’impasto risultasse troppo duro da lavorare)
Preparazione: in un recipiente unite tutti gli ingredienti e il burro sciolto (senza farlo friggere).
Lavorate l’impasto che deve risultare omogeneo e poi stendete la pasta fino ad uno spessore di circa 3-4 millimetri, e con una formina o semplicemente con un bicchiere di media o piccola grandezza, ricavatene dei biscotti.
Mettete in forno già caldo a 180° per 10-15 minuti, finché non vedrete i biscotti diventare dorati.

Partendo da questa ricetta base potete, facendo delle variazioni, creare biscotti di tutte le specie e per tutti i gusti:

° al cioccolato:
aggiungete del cioccolato fondente tritato

° gli amaretti :
una mezzoretta prima, mettete a bagno in un po’ di latte una bella manciata di amaretti

° al caffè :
aggiungete una piccola tazzina di caffe’ molto molto concentrato

° alle nocciole o mandorle:
aggiungete delle nocciole o delle mandorle tritate molto finemente

° alle castagne:
sostituite circa 80-100 gr. di farina bianca con quella di castagne

° al cocco:
sostituite 100 gr. di farina bianca con quella di cocco

° agli agrumi:
aggiungete la buccia grattugiata di un limone e un’arancia e invece del latte per ammorbidire l’impasto usate un po’ di succo d’arancia.

Mia figlia si è divertita un sacco, qualche mese fa, a fare questi biscotti, naturalmente con tante formine di animali! :-)

Ti è piaciuto questo articolo? Condivilo!
Pubblicato in Ricette
11 commenti su “Biscotti semplici fatti in casa
  1. albaincucina scrive:

    buonissimi biscotti ciao

  2. Simona scrive:

    Se fate solo la ricetta base, senza cioccolato, cocco, ecc, io consiglio di mettere 50g di zucchero in più. Per il resto sono buonissimi :)

  3. paola scrive:

    Oggi pomeriggio ho fatto questi biscottini insieme a mio figlio e sono veramente buoni! Però ho aggiunto 50 gr di zucchero. Grazie !

    • Lucia scrive:

      Grazie a te Paola, sono felice che vi siano piaciuti! Forse sì un po’ di zucchero in più non guasta, diciamo che la versione meno dolce è più salutare ;)

  4. Cristiano scrive:

    scusatemi sono alle primissime armi e vi chiedo aiuto. Dopo aver steso la pasta (3/4 mm) e aver preso un bicchiere come devo fare per ricavare dei biscotti? grazie!

    • Lucia scrive:

      Beh prendi il bicchiere e lo appoggi sulla pasta dalla parte del bordo, la parte da dove si beve insomma, e premendo verrà la forma rotonda del bicchiere :) Togli il bicchiere e rimane la forma del biscotto rotondo :) Procedi così per tutta la pasta, te ne rimarrà un po’, la ri-appallottoli e la ristendi, e ripeti l’operazione col bicchiere. Fino ad esaurimento della pasta! :)

  5. laura scrive:

    Lucia x quante persone è questa ricetta??

  6. Lucia scrive:

    Ehm, mi viene difficile rispondere a questa domanda, i biscotti non sono una portata di un pranzo e dipende tanto da quanti se ne mangiano! È passato tanto tempo da quando l’ho fatta l’ultima volta, non ricordo quanti biscotti erano venuti ma con mezzo cilo di farina ne vengono abbastanza!

  7. lilly scrive:

    ho appena copiato questa ricetta perchè per pasqua voglio farli come lavoretto con i miei alunni… poi ti farò sapere!!!!

  8. lliana scrive:

    oggi provero’ insieme ai miei bambini a fare i tuoi biscottini poi ti faro’ sapere!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ricevi gli articoli via e-mail