6 commenti su ““La gioia del parto” di Ina May Gaskin
  1. Frida scrive:

    MMMhhh…Ho in mente una persona che potrebbe apprezzarlo…Grazie x l’indicazione!

  2. Federica scrive:

    ciao carissima Lucia! Quanto tempo… Questo testo è stupendo, scritto con il cuore, ricco di gioie ed emozioni impossibili da trattenere! Hai fatto benissimo a postarlo…ogni donna in dolce attesa dovrebbe consultarlo: ha la capacità di avvicinare ancora di più alla creatura in grembo… Grazie! Un abbraccio, Fede

  3. Lucia scrive:

    Anche secondo me è così, cara Federica… Infatti consiglio a tutte le mamme di leggerlo, da’ un’energia incredibile!

  4. Elisa scrive:

    Questo libro mi era stato consigliato un anno fa da una mia amica ostetrica poco prima del mio parto. E’ stato amore alla prima pagina. L’ho amato così tanto che l’ho letto due volte, sottolineandolo come un libro di testo, prendendo appunti…mi ha tolto tutte le ansie legate al parto e infatti grazie anche a questo libro ho avuto un parto eccezzionale…quasi in casa, visto che ho fatto tutto il travaglio a casa e sono arrivata in ospedale che ero già di 9 cm. Nessuna lacerazione. Ilprossimo parto vorrei tanto farlo a casa. Ora ogni volta che un’amica resta incinta glielo presto!

  5. Sara scrive:

    anche a me questo testo ha fatto cambiare prospettiva rispetto al parto e mi ha regalato fiducia e potenza. l’ho letto nel corso della seconda gravidanza ed ho vissuto il parto in modo molto diverso dal primo. A proposito, Lucia, a breve (spero!) ti manderò il racconto della nascita della mia seconda bambina, che si chiama Margherita ed è nata in casa e senza assistenza lo scorso 13 settembre, sotto lo sguardo gioioso di babbo Roby e della sua amorevole sorellona Luna (3 anni!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*