Archivio Mensile: giugno 2010

Le ragadi al seno

Allattare dovrebbe essere facile, naturale, ma purtroppo non sempre è così. E’ molto comune dover avere a che fare con le ragadi, i primi tempi, ma questo problema è risolvibile e anche in modo abbastanza semplice. Quasi sempre è sufficiente modificare l’attacco del bambino, avere un po’ di pazienza e poi l’allattamento diventerà davvero un piacere!

Pubblicato in Allattamento Taggato con: , , , , , , , , , , ,

La sicurezza del parto in casa

Come funziona il parto in casa? Che garanzie ci può dare? Vediamo qualche aspetto pratico e organizzativo, ma soprattutto proviamo a pensare a tutti gli aspetti positivi (ma anche a quelli negativi) che sono legati ad esso… Se vi convincete e però dubitate del consenso del vostro compagno, sappiate che spesso i futuri papà diventano accaniti sostenitori del parto in casa non appena conoscono l’ostetrica! ;-)

Pubblicato in Parto Taggato con: , , , , , , , , , , , ,

Rispondiamo ai commenti della gente…

Spesso la gente si fa portavoce della cultura dominante, esprimendo curiosità e stupore (se non indignazione) alla vista di un bambino portato, allattato oltre l’anno, o quando sente di altre modalità educative, diverse da quelle conosciute… Come possiamo comportarci e rispondere per non sentirci noi in imbarazzo, come a volte riescono a farci sentire questi interlocutori?

Pubblicato in Allattamento, Essere genitori, Parto, Portare i bambini

Ricevi gli articoli via e-mail