Archivio Mensile: novembre 2009

Svezzamento “al naturale”

Lo svezzamento naturale prevede che, a partire dai 6 mesi di età e continuando ad allattare a richiesta, si inizi a proporre al bambino il cibo degli adulti, prima con piccoli assaggi e poi con quantità sempre maggiori (sempre decise dal bambino). Si evitano ansie e preoccupazioni sapendo che il bambino otterrà tutto ciò che gli serve anche se mangia poco a tavola, perché continuerà ad avere libero accesso al seno. Così facendo si attraverserà il periodo dello svezzamento senza crisi, traumi e fatiche. Facciamoci guidare dai nostri piccoli e sarà difficile sbagliare!

Pubblicato in Allattamento, Essere genitori Taggato con: , , , , , , ,

L’alternativa ecologica (e comodissima!) agli assorbenti

Anche durante i giorni del ciclo mestruale si può scegliere di essere ecologiche! E, oltre a pensare alla natura e a risparmiare denaro, con le alternative presentate nell’articolo ci si sente proprio bene, diminuendo notevolmente i fastidi “evitabili” di quei giorni… provare per credere!

Pubblicato in Ecologia e risparmio Taggato con: , , ,

Il dolore del travaglio

Il dolore del travaglio e del parto è spesso visto come un male “inutile”, da dover sopprimere e superare il più in fretta possibile, ma in realtà ha una funzione importantissima, sia per la mamma che per il bambino. Aiuta la donna a diventare madre, a mettere al mondo la sua creatura, e il bambino viene protetto dagli stessi ormoni che aiutano la mamma. Il dolore del travaglio può essere alleviato con molti metodi naturali, innocui sia per la mamma per il bambino, mentre molti sono gli effetti collaterali dei metodi analgesici farmacologici come l’anestesia epidurale, oggi ancora molto usata nelle nascite in ospedale.

Pubblicato in Parto Taggato con: , , , , , , , ,

Allattare… fino a quando?

Spesso il fatto di allattare oltre l’anno viene visto come un vizio che si dà al bambino, ma in realtà il rapporto di allattamento, oltre ad assicurare al bambino un nutrimento eccezionale sempre adatto al suo fabbisogno, gli garantisce un tipo di contatto con la mamma che lo rassicura e lo fa sentire amato. Quando sarà il momento giusto, per quel bambino, anche lui smetterà di avere bisogno del seno della mamma!

Pubblicato in Allattamento Taggato con: , , , , , , ,

Mamme canguro con pelliccia

Qualche consiglio e accorgimento su come portare in fascia il vostro piccolo quando arriva la stagione invernale.

Pubblicato in Portare i bambini Taggato con:

Ricevi gli articoli via e-mail